Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Terza Missione, una breve descrizione  

Per Terza Missione s’intende l’insieme delle attività con le quali le università entrano in interazione diretta con la società, affiancando le missioni tradizionali di insegnamento (prima missione - interazione con gli studenti) e di ricerca (seconda missione - interazione con le comunità scientifiche o dei pari). Con la Terza Missione, dunque, le università entrano in contatto diretto con soggetti e gruppi sociali ulteriori rispetto a quelli consolidati e si rendono disponibili a modalità di interazione dal contenuto e dalla forma dipendenti dal contesto.

Una distinzione essenziale è quella tra (a) Terza Missione di valorizzazione economica della conoscenza e (b) Terza Missione culturale e sociale:

- nel primo caso, la Terza Missione ha l’obiettivo di favorire la crescita economica attraverso l’indirizzamento della conoscenza prodotta dalla ricerca a fini produttivi. Rientrano in quest’ambito la gestione della proprietà intellettuale, la creazione di imprese, la ricerca conto terzi e la gestione di strutture di intermediazione e di supporto su scala territoriale;

- nel secondo caso vengono prodotti - e generalmente erogati in forma gratuita o con prezzi più bassi rispetto a quelli di mercato - beni pubblici che aumentano il benessere della società e che possono avere contenuto culturale, sociale, educativo o di consapevolezza civile.

Convegni ed eventi  

In administranda re publica (Callistr. D.50.4.14.1). Il singolo, la collettività, l’ambiente

Venerdì 1 febbraio 2019, alle ore 14,00 in Sala Napoleonica (Via S. Antonio 12 - Milano), si terrà la tavola rotonda dal titolo: "In administranda re publica (Callistr. D.50.4.14.1). Il singolo, la collettività, l’ambiente". L’iniziativa è organizzata con la partecipazione e collaborazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e intende continuare il dialogo iniziato lo scorso anno tra università, mondo delle professioni e istituzioni territoriali in relazione alla centralità di Milano in Italia e in Europa.

Torna ad inizio pagina