Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Linee di ricerca della sezione di Storia del diritto medievale e moderno  

I campi di ricerca coltivati dalla Sezione sono, in particolare, il diritto comune (XII-XVIII secolo) nei profili riguardanti i diversi rami del diritto sostanziale e processuale (privato, penale e pubblico), pensiero giuridico, prassi e giurisprudenza europea tra medioevo ed età contemporanea, autonomia e centralizzazione in dimensione storica, ruolo e funzione del giurista (avvocato, giudice, notaio e pubblico funzionario) attraverso la produzione scientifica nell’esercizio della professione legale e nella storia della giustizia civile, penale e amministrativa.

La Sezione organizza convegni e altre occasioni d’incontro e approfondimento scientifico sulla materia, con la partecipazione di studiosi italiani e stranieri.

Per l’anno 2017 si segnala il convegno organizzato in collaborazione col Dipartimento di Scienze storiche:

“Tra storia e diritto. Giustizia ecclesiastica e giustizia laica dal medioevo all’età moderna” (9-10 novembre 2017)

I componenti della Sezione partecipano costantemente a convegni in Italia e all’estero e sono membri di prestigiose associazioni della disciplina italiane e straniere, quali la Società italiana di Storia del diritto, la Società Storica Lombarda, la Société d’Histoire du  droit e la Iuris Canonici Medii Aevi Consociatio(ICMAC).

Torna ad inizio pagina