Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Il Centro di Ricerca Coordinato "Studi sulla Giustizia"  

martelletto del giudice in primo piano con codice legislativo sullo sfondo

Il Centro di Ricerca Coordinato "Studi sulla Giustizia" riunisce i contributi dei Dipartimenti di Diritto Privato e Storia del Diritto, Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale, Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria" con lo scopo di promuovere studi e ricerche sulla giustizia in prospettiva storica, economica, filosofica e sociologica.

Le attività di ricerca del CRC sono finalizzate all’analisi critica della normativa, della dottrina e della giurisprudenza nazionale ed internazionale. Con questo fine specifico, il CRC organizza convegni e conferenze, promuovendo inoltre pubblicazioni che, nel corso degli anni, sono confluite nella collana del Centro, che ha raccolto e dato corpo alle ricerche svolte da docenti e ricercatori coinvolti nelle attività del CRC.

Le attività del CRC sono svolte in collaborazione con enti pubblici e privati ed associazioni scientifiche con interessi convergenti, disponibili a collaborare e a fornire risorse anche sulla base di contratti e convenzioni. Nell’ambito di progetti comuni di ricerca, il CRC può ospitare studiosi stranieri con possibilità di scambi internazionali.

Ogni anno il CRC promuove cicli di incontri in materia di diritto anti-discriminatorio, che nascono dalla collaborazione tra i docenti dei Dipartimenti coinvolti nel Centro e rinomati professionisti ed esperti di settore, consentendo inoltre una partecipazione allargata a tutti coloro che siano interessati alle tematiche affrontate.

EVENTI  

Il principio di non discriminazione e le sue declinazioni nei principali settori del diritto: aggiornamenti giurisprudenziali

È in partenza il ciclo di incontri su: “Il principio di non discriminazione e le sue declinazioni nei principali settori del diritto: aggiornamenti giurisprudenziali”. Il ciclo, organizzato dal Centro di Ricerca Coordinato “Studi sulla giustizia”, è promosso in collaborazione con il Prorettorato alla legalità, trasparenza e parità di diritti. Gli incontri si terranno presso l’Università degli Studi di Milano nelle date, ore e aule indicate in locandina. L’evento è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Milano per 10 crediti formativi.

03 marzo 2020
RSS
Torna ad inizio pagina