Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Sezione di Diritto civile italiano, europeo e comparato  

Sezione di Diritto civile italiano, europeo e comparato

Presentazione della Sezione

La sezione di Diritto civile italiano, europeo e comparato comprende le cattedre di diritto civile, istituzioni di diritto privato, diritto privato comparato. Alla sezione fanno inoltre capo altri corsi e moduli didattici; è sede di curricula del Corso di dottorato.

I campi di ricerca più coltivati attengono alla tematica dei diritti reali e obbligazioni e contratti, anche se non vengono trascurati il diritto di famiglia e quello delle successioni. Notevole è la vocazione per l’approccio comparatistico e di analisi economica del diritto che induce a collocare le tematiche indagate nel contesto europeo. Importanti le ricerche dedicate ai temi di frontiera: diritto e linguaggio, diritto concetti quantitativi che hanno ricevuto finanziamenti PRIN.

Le pubblicazioni dei membri della sezione si collocano preferibilmente nella collana: Studi di diritto privato, che già faceva capo all’Istituto di diritto civile e che comprende oltre 140 monografie e gode di ampio prestigio sul piano nazionale. Importanti sono però le opere trattatistiche pubblicate sia in Trattati ad hoc curati da membri della sezione (Trattato dei diritti reali in 5 vol.) sia in altre sedi editoriali di prestigio.

I rapporti internazionali più intensi sono intrattenuti con l’Université de Paris II, la Tulane Law School, la Faculté Internationale de droit comparé - Strasbourg, l’European Law Institute.

Coordinatore

Prof.ssa Albina Candian

Contatti

Segreteria didattica della Sezione:

Tel. 02-503.12554

Fax. 02-503.12503

Orari di apertura al pubblico:

lun-ven 10.00-13.00

Torna ad inizio pagina